Immaginare studio fotografico di Roberto Tibaldi

Cos'è
Cosa si può fare
Opere
Realizzazioni
Natura
Viaggi e avventura
Eventi
Storia
Arte e cultura
Artistico espressivo
Strutture architettoniche
Musei e centri visita
Concerti
Danza e teatro
Altri
Eventi
Incontro
con la multivisione


AV Stumpfl Certified Partner logo

 

 

Realizzazioni per

pubblicizzare un evento
*
introdurre un convegno
*
raccontare un viaggio
*
valorizzare un territorio, un’area protetta
*
far conoscere un prodotto
*
accompagnare un concerto
*
creare la scenografia per una rappresentazione teatrale
*
rivestire di immagini
strutture architettoniche
*
istallazioni fisse o temporanee
per mostre e musei
...
Il Fregio Beethoven di Gustav Klimt

Cliente: Associazione Culturale l’Atrio dei Gentili
Tecnica: 8 proiettori, 3 schermi affiancati, musica, coro e attori dal vivo
Evento: serata culturale
www.atriodeigentili.it

Lo spettacolo "La bellezza salverà il mondo" è dedicato al Fregio Beethoven di Gustav Klimt. Il Fregio Beethoven, lungo 24 metri e sviluppato su tre pareti, fu eseguito da Klimt in occasione della XIV mostra della Secessione a Vienna. I tre pannelli fondono suggestioni diverse mediante richiami alla pittura greca ed egiziana, alla scultura africana, all’arte micenea e alle stampe giapponesi. Il Fregio è l’interpretazione della Nona Sinfonia di Beethoven, che si conclude con l' "Inno alla gioia” eseguito sotto la direzione di Gustav Mahler proprio in occasione dell'inaugurazione della mostra. Nel Fregio Klimt esprime la contrapposizione atemporale fra bene e male e l’aspirazione al riscatto ideale attraverso l’arte. A distanza di oltre un secolo queste stesse immagini, accompagnate dalla musica che le ispirò, ci guidano in una riflessione sull’uomo e sulla sua ricerca della felicità.
Lo spettacolo è stato riscritto in vista dell'esecuzione dal vivo di alcune parti della celebre sinfonia di Beethoven, nella versione per pianoforte a quattro mani.

Testi: Stella Morra. Regia: Elisabetta Baro. Scelte musicali: Maria Penna.
Pianoforte a 4 mani
: Clara Dutto e Federico Galvagno.
Coro
: elementi dell'Accademia Corale Città di Saluzzo (preparati da G. Piacenza).
Voci recitanti
: Elisabetta Baro e Elena Serra.
Multivisioni
: Roberto Tibaldi.

Il Fregio Beethoven di Gustav Klimt

 
 
 

P.IVA 02336800046 - ©2007-2017 Roberto Tibaldi. | Multivisione