Immaginare studio fotografico di Roberto Tibaldi

Cos'è
Cosa si può fare
Opere
Realizzazioni
Natura
Viaggi e avventura
Eventi
Storia
Arte e cultura
Artistico espressivo
Strutture architettoniche
Musei e centri visita
Concerti
Danza e teatro
Altri
Eventi
Incontro
con la multivisione


AV Stumpfl Certified Partner logo

 

 

Realizzazioni per

pubblicizzare un evento
*
introdurre un convegno
*
raccontare un viaggio
*
valorizzare un territorio, un’area protetta
*
far conoscere un prodotto
*
accompagnare un concerto
*
creare la scenografia per una rappresentazione teatrale
*
rivestire di immagini
strutture architettoniche
*
istallazioni fisse o temporanee
per mostre e musei
...
Africa oltre il nero

Cliente: Un viaggiatore.
Tecnica: 4 proiettori, schermo unico.
Evento: Proiettata nelle scuole in progetti di studio sull'Africa e in rassegne pubbliche.

Come descrivere Claudio Tomatis, ucciso in Kenya a sangue freddo come un cane, da banditi che stavano scappando dopo una rapina, dagli stessi africani che tanto amava ? AVeva tre grandi passioni: la musica classica (era in fatti organista presso la cattedrale di Fossano), i Land Rover ma soprattutto l'Africa in tutte le sue forme. L'Africa era la sua grande passione, la sua malattia. L'aveva scoperta una quindicina d' anni fa, spinto dal desiderio di conoscere mondi e popolazioni lontane dalla provincia piemontese in cui viveva, e da allora vi era tornato decine di volte. Organizzava viaggi alla scoperta delle popolazioni più remote. Il suo libro "The jade sea", ("Il mare di giada") dedicato al lago Turkana e alle popolazioni che lo abitano, viene definito, "un atto d' amore verso l' Africa, terra magica e generosa". Il risvolto di copertina definisce l' autore cosi' : "Claudio Tomatis ama l' avventura e vive viaggiando. Per questo ha fatto del vagabondare, in totale liberta' e in completa autogestione lungo i sentieri del mondo, una ragione di vita".
La multivisione che ebbi il piacere di montare con le sue straordinarie immagini era il mezzo che lui più amava per far conoscere questa magica terra.

 
 
 

P.IVA 02336800046 - ©2007-2017 Roberto Tibaldi. | Multivisione